Espone

Cedis Libreria - Via Jacopo Da Ponte, 41

58

Mara Scampoli

Women of Srebrenica


L'11 Luglio 2015 si è commemorato, nel cimitero di Potocari a Srebrenica, il ventennale di una delle mattanze più feroci che si siano verificate nel bacino del Mediterraneo dopo la seconda guerra mondiale. Durante la guerra nei territori della ex-Yugoslavia, l'11 Luglio 1995 le forze serbo-bosniache comandate dal generale Mladic, occuparono la cittadina di di Srebrenica, enclave musulmana all'interno di un territorio a maggioranza serba. Tutti gli uomini e ragazzi dai 12 ai 77 anni furono separati dalle donne e dai bambini, vennero portati in luoghi di esecuzione ed infine abbandonati in fosse comuni. 8372 le vittime riconosciute di tale massacro.

Questo progetto nasce dal desiderio di dare voce alle donne di Srebrenica, delle quali ho cercato di ritrarre la composta bellezza, il dolore, ma soprattutto di rappresentarne la solidarietà, la "pietas" e la capacità di dare-darsi reciproco conforto.

Luogo dell’esposizione